SPREAD THE GIRL POWER

Gli oggetti di cui ci circondiamo parlano di noi, dicono chi siamo e quali scelte facciamo, lo sussurrano nel loro semplice stare e testimoniare il nostro tempo. E questo è un tempo ricco di cambiamenti, un tempo percorso da profonde e rivoluzionarie trasformazioni sociali.  Sono tanti i movimenti che al giorno d’oggi lottano per il riconoscimento dei diritti e dell’uguaglianza di tutti gli esseri umani, e che, così facendo, rimettono al centro proprio quelle persone che per molto tempo sono state relegate ai confini della società. Tra queste, le donne.

Oggi molte aziende assicurano la parità di salario tra uomini e donne e ancora di più sono quelle che vedono le donne come protagoniste. Tra queste, DOIY ha sempre avuto a cuore le tematiche femministe. Per questo più del 70% dello staff dell’azienda è composto da donne, con pari retribuzione rispetto ai colleghi uomini.

Per diffondere e celebrare questo cambiamento, DOIY ha ideato una serie di vasi decorativi prendendo ispirazione dalle proteste di marzo 2017 a New York, e dal simbolo che da sempre contraddistingue i movimenti femministi.

Questi vasi mandano un messaggio forte e chiaro: è importante e necessario sostenere i diritti delle donne! Ma questo non è il solo merito della collezione di DOIY. Nella loro semplicità i vasi di DOIY rivolgono particolare attenzione a diversità e intersezionalità.

I vasi sono fatti in ceramica con finitura opaca e unghie decorate in rosso. Questi oggetti, con la loro silenziosa presenza, vogliono rappresentare tutte le donne e la forza della sorellanza. DOIY dona il 5% del ricavato delle vendite all’associazione For All Womankind, al fine di supportare attivamente l’empowerment delle donne.

Si dice sempre che siamo noi a scegliere gli oggetti di cui ci circondiamo, ma talvolta sono loro ad attrarci a sé con la forza silenziosa e magnetica del loro messaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *