WHO

Anestetico Urbano è un’associazione di promozione sociale (a.p.s.) e Startup di marketing non convenzionale, che ha l’obiettivo di orientare il pubblico, mediante l’arte visiva, verso un tipo di comunicazione socialmente responsabile. Nasce con lo scopo di sviluppare un sistema circolare in cui la valorizzazione del singolo atto artistico possa portare alla crescita della comunità e alla celebrazione della diversità in tutti i suoi aspetti. Il tutto al fine di stimolare la giusta spinta verso il cambiamento sociale necessario per la connessione di contesti apparentemente distanti.
L’idea che sta alla base di Anestetico Urbano è la creazione di “Urban Exibition”.
Questo modello è stato ideato al fine di trasformare la città in una galleria a cielo aperto. Il format innovativo, concepito da Anestetico Urbano e supportato dall’uso della tecnologia, spinge il cittadino ad andare oltre, ad incuriosirsi e ad avvicinarsi in modo fluido e dinamico a tematiche di carattere culturale, semplicemente vivevo la propria città. La comunicazione si trasforma, quindi, in qualcosa di naturale, di unico, si evolve in una vera e propria esperienza per il cittadino.

Federica


Business strategist

“On the path the earth penetrates my footprints ”

03. Federica - business strategist
01. Giuda - Art director

Giuda


Art director

“Great geniuses have the shortest biographies”

Pia


Copywriter

“I'm rooted, but i flow”

06. Pia - copywriter
04. Francesco - Account

Francesco


Account

“To achieve great things, we must not only act, but also dream; not only to design but also to believe”

Giuseppe


Web designer

“To see the world, things dangerous to come to, to see behind walls, draw closer, to find each other and to feel. That is the purpose of life”

05. Giuseppe - web designer
02. Bianca - graphic designer

Bianca


Graphic designer

“Less is more”

Paola


Social media manager

“You are your only limit”

07 - Paola - Social media manager